Centro di formazione G. Tononi
Durata: 32 ore

L'Operatore Psico Sociale, interviene in emergenze locali, nazionali ed internazionali a supporto sia dei colleghi che di persone colpite da eventi critici, per prevenire gli effetti che un evento traumatico potrebbe comportare  in chi lo subisce e per facilitare un più rapido ritorno a condizioni di benessere psico-fisico.

Si accede al SeP attraverso corsi base e di specializzazione organizzati a livello provinciale.

Introduzione al corso e linee guida dell’intervento psicosociale:

  • Chi siamo, dove siamo e cosa facciamo
  • Definizione di OPS
  • Definizione di OPS
  • riferimenti normativi, le modalità dell’intervento: chi chiama in servizio, come, quando,
  • caratteristiche del coordinamento sul campo e sul territorio nazionale

Eventi critici (approfondimento):

  • Lo scenario dell’intervento: tipologie, caratteristiche, contesti particolari (teatro bellico, etc.)

Reazioni agli eventi critici:

  • L’impatto psicologico di vittime e operatori CRI nei vari scenari dell’emergenza.

Reazioni all’evento critico e allo stress correlato. Normalità e patologia. Strategie di Coping.

Il Primo Soccorso psicologico:

  • Linee guida internazionali e condivisione del modello di intervento

Il ruolo dell’OPS nel primo soccorso psicologico:

  • Obiettivi e Fasi dell’intervento di Primo Soccorso Psicologico (PSP: compiti dello psicologo e dell’Operatore Psicosociale).
  • Destinatari dell’intervento di Primo soccorso: caratteristiche, modalità dell’intervento, scenari operativi
  • Destinatari dell’intervento di Primo soccorso: caratteristiche, modalità dell’intervento, scenari operativi (seconda parte)
  • Il PSP in caso di morte: ricongiungimento del familiare, supporto e contenimento del lutto
  • Comunicazione e relazione d’aiuto in caso di morte. Intervento sui familiari, intervento sulle persone fragili (bambini, anziani, disabili, etc.) – Supporto alle forze dell’ordine.

Il ruolo dell’OPS nel primo soccorso psicologico:

  • Tipologie d’intervento: Stabilizzazione emotiva
  • Tipologie d’intervento: normalizzazione delle reazioni acute
  • Strategie di gestione dello stress

Il ruolo dell’OPS nel primo soccorso psicologico:

  • Tipologie d’intervento: raccolta di informazioni e valutazione, etc.
  • Supporto psicosociale alla comunità - Collegamento con la rete sociale e i servizi del territorio
  • Promozione del senso di efficacia e dell’empowerment – Protezione e sicurezza

L’OPS come per supporter:

  • Soccorritori e traumatizzazione vicaria- Prevenzione e protezione

Approfondimento sulle tecniche di scarico emotivo: defusing e debriefing psicologici:

  • Spiegazione teorica

Tecniche di rilassamento:

  • Tecniche guidate

Esercitazione su casi tipici raccolti dall’esperienza di OPS:

  • Simulazione e successivo defusing

Aspetti medico legali ed etici nell’intervento in emergenza.

Funzionamento della squadra in emergenza.

Aspetti organizzativi e logistici degli interventi.

  • Attività dinamica

Prossime date: